Servizio “Colonna”

Il Servizio “Colonna” fu disegnato da Giovanni Gariboldi per la Richard-Ginori in una prima versione nel 1954 e premiato con il Compasso d’oro per l’estremo rigore estetico con cui rispondeva alle moderne esigenze di minimo ingombro, funzionalità, economicità. Era uno dei primi servizi impilabili, che ha fatto la storia del design mondiale. Tutti i pezzi erano eseguiti a macchina anziché a colaggio. Il progetto del 1954 fu rielaborato e ampliato intorno al 1966. Rispetto alla versione del 1954 includeva alcuni elementi in più, che ampliavano l’offerta e le possibilità di utilizzo. In un dépliant del 1968 che lo pubblicizza – indicando eccezionalmente anche il nome del designer Gariboldi – si specifica che tutti i pezzi potevano essere acquistati sciolti e nelle quantità volute, oppure in tre confezioni speciali da 6 persone contenenti rispettivamente servizio tavola, servizio the e servizio caffè. Ha anche vinto la Medaglia d’oro del Presidente del Senato al XXV Premio Faenza nel 1967.